Prospettive e stakeholder

Il laureato in Tecniche di neurofisiopatologia svolge la propria attività presso:

  • servizi di neurofisiopatologia di ospedali e cliniche universitarie ove è presente la specifica figura professionale;
  • strutture poliambulatoriali private;
  • imprese industriali-commerciali di produzione delle apparecchiature neurofisiologiche con il compito di messa a punto, collaudo e controllo delle apparecchiature in oggetto.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.